Home / Pratica  / Minipratica  / Dolci risvegli

Dolci risvegli

Un'ottima sequenza per un buon risveglio

Il momento del risveglio, nella comodità del proprio letto, può essere accompagnato da una piacevole piccola pratica yoga, capace di prevenire e alleviare il mal di schiena. Ce la suggerisce Gabriella Cella Al Chamali nel suo libro ”I segreti dello Yoga” (Fabbri Editori), un manuale pratico di introduzione per principianti. Questa sequenza allevia le tensioni alla zona lombare e previene le sciatalgie. Riscaldando dolcemente la schiena, è particolarmente adatta ai mesi invernali.

Prima di alzarti, da disteso, esegui alcune respirazioni profonde, che lentamente riempiono e svuotano addome e petto. Durante una profonda inspirazione tendi le braccia sopra il capo e con forza le gambe, spingendo con i talloni, come per allungarle; espirando rilassa tutto il corpo. Ripeti alcune volte questo gesto, chiamato Uttana Yoktra Mudra (la corda che si tende).

01

Durante un’espirazione abbraccia le ginocchia piegate. Dondola un pochino a destra e a sinistra. Porta la percezione del respiro sulla pancia e ad ogni espirazione avvicina un po’ di più le ginocchia al petto, percependo la schiena che si allunga e si scalda: è il Bastrika Mudra, il gesto del mantice.

02

Dopo una decina di Bastrika Mudra, intreccia le dita delle mani sotto il collo, divarica le ginocchia piegate appoggiando la pianta dei piedi al letto, e ruotando il bacino lascia scendere le ginocchia prima da una parte poi dall’altra. Ripeti cinque volte per parte.

03

 

Concludi riportando le ginocchia al petto e dondolando un pochino, destra-sinistra, per alcuni respiri.
04_a

ARTICOLI CORRELATI

LINK SPONSORIZZATI
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.