Home / Alimentazione  / Gelatine di melagrana e frutta candita

Gelatine di melagrana e frutta candita

Tempo: 30 minuti (+ frigorifero)gelatina_candita

 

Ingredienti per 4 persone:

600 g di succo di melagrana ottenuto passando i chicchi al setaccio

2 cucchiai di agar agar in fiocchi

100 g di zucchero di canna

1 baccello di vaniglia o un pizzico di vaniglia naturale in polvere

un pizzico di cannella in polvere

frutta candita o secca a piacere

cioccolato fondente

 

Sciogli l’agar agar in qualche goccia di succo di melagrana. Versa il succo rimasto in una casseruola e aggiungi lo zucchero l’agar agar, la vaniglia e la cannella. A piacere puoi anche profumare con un cucchiaio di acqua di gelsomino. Cuoci a fuoco dolce, continuando a mescolare, per circa 10 minuti, fino a quando il composto raggiungerà la giusta densità. Elimina la vaniglia (se hai usato il baccello) e distribuisci il composto in 4 stampini inumiditi. Passa in frigorifero per 6 ore.Al momento di servire sforma le gelatine sui piattini singoli. Poi, decora con frutta candita o secca e guarnisci il tutto con sottili riccioli di cioccolato.

 

Secondo l’Ayurveda

 

La melagrana è il simbolo dell’abbondanza e quindi di buon auspicio per l’anno nuovo. Ricco di proprietà medicinali è considerato un tonico del cuore, aiuta nelle infiammazioni dello stomaco. È benefico per reni e fegato, in più facilita la digestione. L’agar agar è un gelificante naturale e vegetariano. La cannella è una spezia rajasica ma aiuta la digestione. Ha proprietà antisettiche, riscaldanti e toniche. La frutta candita o secca è energetica e ricca di sali minerali. Il cioccolato fondente, infine, è rajasico, ma riscaldante.

ARTICOLI CORRELATI

Scopri come preparare l’impasto, la salsa base e i condimenti per la tua pizza

Digerire bene significa pensare meglio

Difficile da credere, ma ad una buona notizia ci si sente spesso intimoriti. Impara dalla gentilezza

LINK SPONSORIZZATI
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.