Oggi, Martedì 24 Aprile, 2018
Home / Pratica  / Minipratica  / Libero dagli starnuti

Libero dagli starnuti

Allevia le allergie rafforzando il sistema immunitario

Alberi e piante in fiore provocano raffreddore e problemi agli occhi a chi soffre di allergie stagionali. Questi disturbi coinvolgono un sistema immunitario debole e stressato. Per rafforzarlo esegui Kapalabhati per la sua capacità di pulire le cavità nasali. Se, però, i tuoi sintomi sono acuti e le cavità nasali gonfie è meglio evitare tale tecnica a favore di una pratica che prevede lunghe espirazioni: inspira contando fino a 3, poi espira contando fino a 4, aumentando gradualmente fino a inspirare 4 ed espirare 6. La sequenza proposta qui sotto aiuta ad aprire il torace e migliorare la respirazione. Concludi con Savasana (Posizione del Cadavere) per almeno 5 minuti.

 

Virabhadrasana I

(Posizione del Guerriero I)

In piedi, con le braccia ai lati porta la gamba sinistra davanti. Inspira mentre pieghi il ginocchio sinistro e sollevi le braccia oltre la testa nel Guerriero I. Espirando ritorna alla posizione iniziale. Continua 3 o 4 volte, cambiando lato.

 

1_dg_Virabhadrasana1_Warrior

 

Parsvottanasana

(Allungamento laterale)

Dalla posizione precedente raddrizza la gamba sinistra e girati verso destra. Poi inclinati sulla gamba destra.Rimani da 6 a 8 respiri. Ripeti con l’altra gamba in avanti.

 

2_dg_Parsvottanasana_IntenseSide

 

 

Utthita Trikonasana

(Posizione del Triangolo – variante)

In piedi appoggia la mano sinistra dietro la schiena, con il palmo della mano che guarda verso l’esterno. Con un inspiro, solleva il braccio destro, quindi espira e piegati verso sinistra. Mantieni da 6 o 8 respiri. Ripeti dall’altro lato per 3 o 4 volte.

 

3_dg_Trikonasana_Triangle

 

Prasarita Padottanasana

(Piegamento in avanti  a gambe divaricate)

In piedi inspira e allunga la spina dorsale, quindi espira e piegati in avanti dalle anche, ammorbidendo le ginocchia se necessario. Abbandona la testa verso terra. Mantieni per 6 o 8 respiri.

 

4_dg_PrasaritaPadottanasana

 

Setu Bandha Sarvangasana

(Posizione del Ponte)

Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e le braccia ai lati. Inspira mentre sollevi i fianchi, poi, espirando srotola a terra la spina dorsale. Continua da 3 a 4 volte. Poi fermati nella postura da 6 a 8 respiri.

 

5_dg_SetuBandhSarvang_Bridge

ARTICOLI CORRELATI

Sri Ramana Maharshi

Ramana Maharshi, definito uno dei maggiori esperti di Jnana Yoga (Yoga della Saggezza) del XX secolo

bks Iyengar

Le testimonianze di alcuni degli allievi diretti del maestro B.K.S. Iyengar

allungamenti laterali

Attivano i muscoli addominali, espandono il respiro e la sensazione di spazio e di leggerezza

DESIDERO RIMANERE AGGIORNATO SULLE INIZIATIVE DI YOGA JOURNAL
LINK SPONSORIZZATI
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.