Home / Alimentazione  / Ricette easy per variare a tavola

Ricette easy per variare a tavola

Pasta di lenticchie agli aromi

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di pasta di lenticchie rosse o gialle
  • 100 g di ceci lessati al naturale
  • 100 g di piselli freschi o surgelati
  • 1 rametto di menta
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone bio
  • 1 manciata di semi di lino
  • aneto o valerianella, per guarnire (opzionale)
  •  sale e pepe q. b.
  • 2 cucchiai di extravergine olio d’oliva

Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando bolle, versa la pasta di lenticchie e i piselli freschi. Fai lessare e scola entrambi, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Aggiungi i ceci lessati e condisci con olio, sale e pepe, eventualmente diluendo un po’ il condimento con l’acqua se la pasta ti sembra troppo asciutta. Completa con la menta spezzettata, la buccia di limone grattugiata e i semi di lino. Guarnisci con aneto o valerianella, se ti piacciono.

 

Risino di Shirataki agli asparagi con limone e mandorle

 

Ingredienti per 4 persone

  • 180 g di Risino di Shirataki
  • 500 g di asparagi
  • 1 cucchiaio di basilico tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di timo tritato
  • 1 cucchiaio di maggiorana tritata
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone bio
  • lamelle di mandorle q.b.
  • ricotta salata q.b
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe affumicato

 

Pulisci gli asparagi e tagliali nel senso della lunghezza con una mandolina. Scottali in acqua bollente salata per qualche secondo, poi prelevali con una schiumarola, conservando l’acqua di cottura, e immergili in acqua e ghiaccio, Successivamente, scolali e asciugali delicatamente con un panno. Versa il risino di shirataki nell’acqua di cottura degli asparagi e cuoci per 12 min. circa. Una volta reidratato il risino, scolalo e sciacqualo abbondantemente sotto acqua corrente calda. Tosta le mandorle in un padellino antiaderente. Fai imbiondire lo spicchio di aglio in una padella con un filo di olio. Aggiungi gli asparagi e rosolali per 1 minuto. Aggiungi il risino, le erbe aromatiche, regola di sale e mescola. Infine, unisci la scorza grattugiata del limone, le mandorle tostate e mescola nuovamente. Servi con una generosa spolverata di ricotta salata e pepe affumicato a piacere.

 

 

 

 

Pasta di piselli con verdurine al forno

 

 

 

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di pasta di piselli
  • 150 g di pomodorini
  • 1/2 peperone rosso + 1/2 peperone giallo
  • 2 carote • sale e pepe q.b.
  • 1 punta di cucchiaino di aglio in polvere
  • olio extravergine q.b.
  • timo prezzemolo o origano (opzionale)

Scalda il forno a 180°. Pulisci e sfiletta i peperoni in falde sottili; affetta le carote e incidi a croce i pomodorini. In una teglia da forno, versa 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva e adagia pomodorini, carote a rondelle e peperoni. Condisci con sale, pepe e aglio in polvere, poi inforna e fai cuocere per 10/15 min. (le verdure devono essere dorate ma non del tutto cotte). Nel frattempo, cuoci la pasta in acqua salata, scolala al dente e irrorala con un po’ di olio d’oliva. Impiattala e condiscila con le verdurine al forno; eventualmente aggiungi erbe aromatiche a piacere.

ARTICOLI CORRELATI

Riduci l a ritenzione idrica e cattiva circolazione con l’Ayurveda e lo yoga

Il primo strumento del sapiente ayurveda per fare una diagnosi è l’esame del polso

Usa con consapevolezza l’energia della parola. Può cambiare il mondo, o almeno il modo di sentirlo

DESIDERO RIMANERE AGGIORNATO SULLE INIZIATIVE DI YOGA JOURNAL
LINK SPONSORIZZATI
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.