Home / Alimentazione  / Ricette easy per variare a tavola

Ricette easy per variare a tavola

Pasta di lenticchie agli aromi

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di pasta di lenticchie rosse o gialle
  • 100 g di ceci lessati al naturale
  • 100 g di piselli freschi o surgelati
  • 1 rametto di menta
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone bio
  • 1 manciata di semi di lino
  • aneto o valerianella, per guarnire (opzionale)
  •  sale e pepe q. b.
  • 2 cucchiai di extravergine olio d’oliva

Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando bolle, versa la pasta di lenticchie e i piselli freschi. Fai lessare e scola entrambi, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Aggiungi i ceci lessati e condisci con olio, sale e pepe, eventualmente diluendo un po’ il condimento con l’acqua se la pasta ti sembra troppo asciutta. Completa con la menta spezzettata, la buccia di limone grattugiata e i semi di lino. Guarnisci con aneto o valerianella, se ti piacciono.

 

Risino di Shirataki agli asparagi con limone e mandorle

 

Ingredienti per 4 persone

  • 180 g di Risino di Shirataki
  • 500 g di asparagi
  • 1 cucchiaio di basilico tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di timo tritato
  • 1 cucchiaio di maggiorana tritata
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone bio
  • lamelle di mandorle q.b.
  • ricotta salata q.b
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe affumicato

 

Pulisci gli asparagi e tagliali nel senso della lunghezza con una mandolina. Scottali in acqua bollente salata per qualche secondo, poi prelevali con una schiumarola, conservando l’acqua di cottura, e immergili in acqua e ghiaccio, Successivamente, scolali e asciugali delicatamente con un panno. Versa il risino di shirataki nell’acqua di cottura degli asparagi e cuoci per 12 min. circa. Una volta reidratato il risino, scolalo e sciacqualo abbondantemente sotto acqua corrente calda. Tosta le mandorle in un padellino antiaderente. Fai imbiondire lo spicchio di aglio in una padella con un filo di olio. Aggiungi gli asparagi e rosolali per 1 minuto. Aggiungi il risino, le erbe aromatiche, regola di sale e mescola. Infine, unisci la scorza grattugiata del limone, le mandorle tostate e mescola nuovamente. Servi con una generosa spolverata di ricotta salata e pepe affumicato a piacere.

 

 

 

 

Pasta di piselli con verdurine al forno

 

 

 

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di pasta di piselli
  • 150 g di pomodorini
  • 1/2 peperone rosso + 1/2 peperone giallo
  • 2 carote • sale e pepe q.b.
  • 1 punta di cucchiaino di aglio in polvere
  • olio extravergine q.b.
  • timo prezzemolo o origano (opzionale)

Scalda il forno a 180°. Pulisci e sfiletta i peperoni in falde sottili; affetta le carote e incidi a croce i pomodorini. In una teglia da forno, versa 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva e adagia pomodorini, carote a rondelle e peperoni. Condisci con sale, pepe e aglio in polvere, poi inforna e fai cuocere per 10/15 min. (le verdure devono essere dorate ma non del tutto cotte). Nel frattempo, cuoci la pasta in acqua salata, scolala al dente e irrorala con un po’ di olio d’oliva. Impiattala e condiscila con le verdurine al forno; eventualmente aggiungi erbe aromatiche a piacere.

ARTICOLI CORRELATI

La tecnica e la consapevolezza di Iyengar per una respirazione completa

Con i trucchi giusti, puoi gustare in tempi rapidi gli intensi sapori della cucina indiana

Quando c’è consapevolezza, anche restare seduti fermi in questa posizione può essere un’esperienza Vinyasa.

DESIDERO RIMANERE AGGIORNATO SULLE INIZIATIVE DI YOGA JOURNAL
LINK SPONSORIZZATI
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.