Home / Benessere  / Un respiro Profondo

Un respiro Profondo

Aumenta le capacità respiratorie per migliorare le difese immunitarie

Ci sono molti rimedi che la medicina ayurvedica propone per prendersi cura della cura delle qualità e dell’immunità delle vie respiratorie.

Si pare da tecniche di respirazione, Pranayamacome Nadhi Sodhana (respirazione a narici alternate), che ha inizio con un’inalazione dalla narice sinistra e prosegue con l’occlusione della medesima e una successiva espirazione dalla narice destra, Kapalabhati: una respirazione molto intensa, che coinvolge la zona addominale. Ma anche il lavaggio delle cavità nasali quotidiano per eliminare virus e batteri.

 

Non meno importanti per rinforzare l’organismo e l’intestino, l’utilizzo di varie spezie e ricostituenti come Chyawamprash noto anche come “marmellata ayurvedica, curcuma, Goden Milk, Triphala e tisane di zenzero,  Tulsi (in Ayurveda chiamato basilico sacro) e Guduchi (Tinospora cardifolia).

 

Tutto questo lo potrai trovare nel dettaglio sul numero digitale Aprile 2020 di Yoga Journal

ARTICOLI CORRELATI

Sorgente di vita, simbolo di purezza, rivestita di sacralità fin dai tempi più antichi, usata a scopi terapeutici, cura corpo e spirito

Un organo generoso, che detta il ritmo della vita e va protetto dagli eccessi di stomaco e intelletto

Conoscerla e saperla usare

LINK SPONSORIZZATI
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.